Laserterapia da studio scansione ElioNeon Visualizza ingrandito

Laserterapia da studio scansione ElioNeon

ETHENE

Nuovo

11 568,85 € tasse escl.

invece di 12 854,28 €

Potrebbero essere necessari 15gg in più per la consegna


 


Il Dispositivo Medico per Laserterapia HENE da studio professionale è completo di due sorgenti laser: Elio-Neon (HeNe) ed Infrarosso (IR), il loro funzionamento risulta essere autonomo ed indipendente tra di loro. - Il laser HeNe ha una lunghezza d’onda di 632 nM, il raggio quindi si presenta di un colore rosso brillante con un diametro di 0,8 mm ed una potenza di 5 mW emessa in modo continuo. Il sistema di scansione permette l’applicazione della energia laser Elio-Neon ad un segmento corporeo ben definito, determinato dai parametri tecnici impostabili dall’operatore; tali parametri tecnici determinano l’estensione, la velocità di spazzolamento, la frequenza, il punto di lavoro ed il modo orizzontale o verticale di emissione del raggio laser. - La sorgente laser IR viene applicata attraverso una testa di trattamento con tre sorgenti laser e dotato di luce guida. La lunghezza d’onda del laser IR è di 904 nM, quindi invisibile all’occhio umano poiché rientra nel campo dell’infrarosso. Per controllare la reale emissione della luce laser, il dispositivo è dotato di un circuito elettronico di rilevazione che visualizza e segnala acusticamente lo stato di carica dei diodi laser. La capacità di penetrazione della luce laser dipende, oltre che dalla potenza del diodo laser (13 Watt ad impulsi), anche dal valore della frequenza utilizzata e dalla distanza che si frappone tra la sorgente e il punto di incidenza sulla cute del paziente. Il valore della frequenza di lavoro è regolabile da 100 a 5000 Hz con il valore selezionato visualizzato da display digitali. Questo dispositivo è dotato di due motori indipendenti che permettono di determinare l’inclinazione e l’altezza della testa sorgente in maniera precisa e sicura senza alcuno sforzo. La struttura del dispositivo è in profilato di alluminio nero con pannellatura in alluminio bianca, la base di appoggio è dotata di cinque razze con altrettante ruote piroettanti per facilitarne lo spostamento in sicurezza. L’azione biostimolante indotta dalla luce laser ai tessuti consente di raggiungere importanti risultati nei campi di Terapia antalgica, Terapia fisica, Medicina sportiva, Traumatologia, Ortopedia Le principali indicazioni risultano essere: Epicondiliti, Morbo di Bechterew, Tendinite, Lombalgia, Contusioni, Cervicobrachialgie, Periartriti, Nevralgie.

Dispositivo medico certificato destinato all’utilizzo esclusivo da parte di personale qualificato.

Maggiori dettagli


Il Laser (Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation) è uno strumento in grado di amplificare le onde luminose senza ricorrere a convertitori elettronici ed è attualmente il più avanzato tipo di sorgente luminosa a nostra disposizione. A scopo terapeutico srutta gli effetti biologici indotti dall’energia generata per emissione stimolata, dalla sorgente di luce Laser che, applicate a segmenti corporei del paziente, contribuisce ad eliminare o ridurre la patologia in atto. Le applicazioni Laser sono di due tipologie: la TERAPIA A CONTATTO che utilizza manipoli posti direttamente sulla cute e interviene mediante stimolazione di punti o delle aree dolenti; la TERAPIA A SCANSIONE che consente di trattare zone più vaste e in maniera automatica. Nel punto di contatto col Laser non si percepisce alcun dolore, soltanto una sensazione di calore. Occorre invece attenzione per gli occhi, infatti è necessario l’uso di occhiali durante l’irradiazione. Glitiapeutici sono: • EFFETTO BIOSTIMOLANTE • ATTIVAZIONE DEL MICROCIRCOLO • EFFETTO ANTALGICO

Blog

No customer comments for the moment.

Scrivi una recensione

Laserterapia da studio scansione ElioNeon

Laserterapia da studio scansione ElioNeon

Il Dispositivo Medico per Laserterapia HENE da studio professionale è completo di due sorgenti laser: Elio-Neon (HeNe) ed Infrarosso (IR), il loro funzionamento risulta essere autonomo ed indipendente tra di loro. - Il laser HeNe ha una lunghezza d’onda di 632 nM, il raggio quindi si presenta di un colore rosso brillante con un diametro di 0,8 mm ed una potenza di 5 mW emessa in modo continuo. Il sistema di scansione permette l’applicazione della energia laser Elio-Neon ad un segmento corporeo ben definito, determinato dai parametri tecnici impostabili dall’operatore; tali parametri tecnici determinano l’estensione, la velocità di spazzolamento, la frequenza, il punto di lavoro ed il modo orizzontale o verticale di emissione del raggio laser. - La sorgente laser IR viene applicata attraverso una testa di trattamento con tre sorgenti laser e dotato di luce guida. La lunghezza d’onda del laser IR è di 904 nM, quindi invisibile all’occhio umano poiché rientra nel campo dell’infrarosso. Per controllare la reale emissione della luce laser, il dispositivo è dotato di un circuito elettronico di rilevazione che visualizza e segnala acusticamente lo stato di carica dei diodi laser. La capacità di penetrazione della luce laser dipende, oltre che dalla potenza del diodo laser (13 Watt ad impulsi), anche dal valore della frequenza utilizzata e dalla distanza che si frappone tra la sorgente e il punto di incidenza sulla cute del paziente. Il valore della frequenza di lavoro è regolabile da 100 a 5000 Hz con il valore selezionato visualizzato da display digitali. Questo dispositivo è dotato di due motori indipendenti che permettono di determinare l’inclinazione e l’altezza della testa sorgente in maniera precisa e sicura senza alcuno sforzo. La struttura del dispositivo è in profilato di alluminio nero con pannellatura in alluminio bianca, la base di appoggio è dotata di cinque razze con altrettante ruote piroettanti per facilitarne lo spostamento in sicurezza. L’azione biostimolante indotta dalla luce laser ai tessuti consente di raggiungere importanti risultati nei campi di Terapia antalgica, Terapia fisica, Medicina sportiva, Traumatologia, Ortopedia Le principali indicazioni risultano essere: Epicondiliti, Morbo di Bechterew, Tendinite, Lombalgia, Contusioni, Cervicobrachialgie, Periartriti, Nevralgie.

Dispositivo medico certificato destinato all’utilizzo esclusivo da parte di personale qualificato.

Scrivi una recensione