“Ai sensi delle Nuove Linee guida del Ministero della Salute del 28/03/2013, relative alla pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, si avvisa l’utente che le informazioni ivi contenute sono esclusivamente rivolte agli operatori professionali”

STERILIZZANTE PENTACID Visualizza ingrandito

STERILIZZANTE LIQUIDO PENTACID

BG2047

Nuovo

8,91 € tasse escl.

invece di 9,90 €

Sconto per quantita'

Quantità Sconto Risparmio
6 8% Fino a 4,28 €
12 12% Fino a 12,82 €

 


Soluzione acquosa disinfettante da attivare.

Sterilizzazione e disinfezione ad alto livello di strumenti termosensibili. Al momento dell'impiego va aggiunto l'attivatore nella proporzione adatta, contiene Gluteraldeide.

Flacone da 1 lt + attivatore. Presidio medico chirurgico.

L'elemento ritenuto essenziale per garantire una buona attività germicida è la presenza nella molecola dei gruppi aldeidici liberi. L'ambiente acido garantisce sotto questo aspetto la stabilità della soluzione. Tuttavia, l'attività microbicida e la rapidità di azione della glutaraldeide acquosa aumentano all’aumentare del pH. È per questo che alla soluzione madre costituita da aldeide glutarica acida viene annesso un attivatore colorato (sistema tampone specificatamente formulato) che permette di incrementare il pH della soluzione e di tamponarlo nel range 7,50-8,50 U di pH a 20 °C. A questo grado di alcalinità e con un contenuto del 2% di glutaraldeide la soluzione è sporicida, tubercolicida, virucida, fungicida e battericida. Una volta attivata, la concentrazione di glutaraldeide libera in soluzione si mantiene costante per 14 giorni dopo dei quali declina gradualmente per la formazione di prodotti di polimerizzazione. La glutaraldeide utilizzata come materia prima per la produzione di Penatacid Sanitas è sottoposta ad un esclusivo trattamento di purificazione che ne esalta la qualità e la stabilità. L'esclusiva formula dell'attivatore (sistema tampone) assicura alla soluzione un'ottima efficacia per tutta la sua durata d'azione.

 

Presentazione del prodotto (caratteristiche chimico-fisiche ed incompatibilità)

La soluzione madre è una soluzione acquosa, color ambra, a base di aldeide glutarica purificata e sali inorganici avente pH acido. L’ingrediente attivo della soluzione è un’aldeide satura con formula di struttura indicata nella figura A ed un peso molecolare di 100,12.

Campo e modalità d'impiego

- Disinfezione (attività tubercolicida) di dispositivi medico-chirurgici, soprattutto di attrezzature a fibre ottiche utilizzate a scopo diagnostico nei diversi reparti ospedalieri (es.: cistoscopi, apparecchiatura per endoscopia digestiva, broncoscopi flessibili ecc.). Rispetto ad altri disinfettanti la glutaraldeide si è dimostrata la migliore per la disinfezione di maschere facciali, tubi di respirazione ed altre attrezzature per la terapia respiratoria. In quest'ultimo caso, però, è necessario un pronto risciacquo subito dopo il trattamento.

- Sterilizzazione chimica a freddo (temperatura ambiente) di dispositivi medico-chirurgici soprattutto di quelli termosensibili (es.: laparoscopi ed artroscopi ed altri strumenti a fibre ottiche) utilizzati per scopi terapeutici.

 

Prima dell'uso Penatacid Sanitas deve essere attivata secondo le seguenti istruzioni:

A) versare tutto il contenuto dell'attivatore nella rispettiva confezione;

B) una volta chiusa correttamente la confezione agitarla bene

C) la soluzione diventa di colore azzurro ed è pronta per l'uso.

 

Per disinfettare strumenti ed attrezzi chirurgici, medici, ospedalieri ed in special modo strumenti muniti di lenti, apparecchi per anestesia, oggetti di gomma o plastica o strumenti taglienti eseguire le seguenti indicazioni:

1. Immergere gli strumenti chirurgici o dispositivi medici puliti ed asciutti nella soluzione attivata (prima del processo di disinfezione si consiglia l'utilizzo del nostro detergente enzimatico Citro Zym Sanitas per il lavaggio e/o detersione dello strumentario).

2. Lasciarli in immersione per 10 minuti per distruggere tutti i patogeni vegetativi, inclusi il Mycobacterium tubercolosis, Pseudomonas aeruginosa, virus dell'immunodeficienza acquisita (HIV) e dell'epatite virale tipo B (HBV).

3. Lasciarli 10 ore per distruggere tutte le spore patogene resistenti inclusi il Clostridium tetani ed il Clostridium welchii.

4. Rimuovere gli strumenti chirurgici o dispositivi medici asetticamente e risciacquarli con acqua sterile.

 

Composizione :

Soluzione Madre - 100 g di soluzione contengono:

Principio attivo:                Aldeide glutarica purificata         2,000g

Eccipienti:           Coformulanti, stabilizzante, acqua depurata q.b. a         100,000g

 

Attivatore - 100 g di soluzione contengono:

Principi attivi:    Tampone            1,500g

                               Antiossidante   0,750g

Eccipienti:           Colorante Blu E 131        0,006g

                               Acqua depurata q.b. a  100,000g

 

No customer comments for the moment.

Scrivi una recensione

STERILIZZANTE LIQUIDO PENTACID

STERILIZZANTE LIQUIDO PENTACID

Soluzione acquosa disinfettante da attivare.

Sterilizzazione e disinfezione ad alto livello di strumenti termosensibili. Al momento dell'impiego va aggiunto l'attivatore nella proporzione adatta, contiene Gluteraldeide.

Flacone da 1 lt + attivatore. Presidio medico chirurgico.

L'elemento ritenuto essenziale per garantire una buona attività germicida è la presenza nella molecola dei gruppi aldeidici liberi. L'ambiente acido garantisce sotto questo aspetto la stabilità della soluzione. Tuttavia, l'attività microbicida e la rapidità di azione della glutaraldeide acquosa aumentano all’aumentare del pH. È per questo che alla soluzione madre costituita da aldeide glutarica acida viene annesso un attivatore colorato (sistema tampone specificatamente formulato) che permette di incrementare il pH della soluzione e di tamponarlo nel range 7,50-8,50 U di pH a 20 °C. A questo grado di alcalinità e con un contenuto del 2% di glutaraldeide la soluzione è sporicida, tubercolicida, virucida, fungicida e battericida. Una volta attivata, la concentrazione di glutaraldeide libera in soluzione si mantiene costante per 14 giorni dopo dei quali declina gradualmente per la formazione di prodotti di polimerizzazione. La glutaraldeide utilizzata come materia prima per la produzione di Penatacid Sanitas è sottoposta ad un esclusivo trattamento di purificazione che ne esalta la qualità e la stabilità. L'esclusiva formula dell'attivatore (sistema tampone) assicura alla soluzione un'ottima efficacia per tutta la sua durata d'azione.

 

Presentazione del prodotto (caratteristiche chimico-fisiche ed incompatibilità)

La soluzione madre è una soluzione acquosa, color ambra, a base di aldeide glutarica purificata e sali inorganici avente pH acido. L’ingrediente attivo della soluzione è un’aldeide satura con formula di struttura indicata nella figura A ed un peso molecolare di 100,12.

Campo e modalità d'impiego

- Disinfezione (attività tubercolicida) di dispositivi medico-chirurgici, soprattutto di attrezzature a fibre ottiche utilizzate a scopo diagnostico nei diversi reparti ospedalieri (es.: cistoscopi, apparecchiatura per endoscopia digestiva, broncoscopi flessibili ecc.). Rispetto ad altri disinfettanti la glutaraldeide si è dimostrata la migliore per la disinfezione di maschere facciali, tubi di respirazione ed altre attrezzature per la terapia respiratoria. In quest'ultimo caso, però, è necessario un pronto risciacquo subito dopo il trattamento.

- Sterilizzazione chimica a freddo (temperatura ambiente) di dispositivi medico-chirurgici soprattutto di quelli termosensibili (es.: laparoscopi ed artroscopi ed altri strumenti a fibre ottiche) utilizzati per scopi terapeutici.

 

Prima dell'uso Penatacid Sanitas deve essere attivata secondo le seguenti istruzioni:

A) versare tutto il contenuto dell'attivatore nella rispettiva confezione;

B) una volta chiusa correttamente la confezione agitarla bene

C) la soluzione diventa di colore azzurro ed è pronta per l'uso.

 

Per disinfettare strumenti ed attrezzi chirurgici, medici, ospedalieri ed in special modo strumenti muniti di lenti, apparecchi per anestesia, oggetti di gomma o plastica o strumenti taglienti eseguire le seguenti indicazioni:

1. Immergere gli strumenti chirurgici o dispositivi medici puliti ed asciutti nella soluzione attivata (prima del processo di disinfezione si consiglia l'utilizzo del nostro detergente enzimatico Citro Zym Sanitas per il lavaggio e/o detersione dello strumentario).

2. Lasciarli in immersione per 10 minuti per distruggere tutti i patogeni vegetativi, inclusi il Mycobacterium tubercolosis, Pseudomonas aeruginosa, virus dell'immunodeficienza acquisita (HIV) e dell'epatite virale tipo B (HBV).

3. Lasciarli 10 ore per distruggere tutte le spore patogene resistenti inclusi il Clostridium tetani ed il Clostridium welchii.

4. Rimuovere gli strumenti chirurgici o dispositivi medici asetticamente e risciacquarli con acqua sterile.

 

Composizione :

Soluzione Madre - 100 g di soluzione contengono:

Principio attivo:                Aldeide glutarica purificata         2,000g

Eccipienti:           Coformulanti, stabilizzante, acqua depurata q.b. a         100,000g

 

Attivatore - 100 g di soluzione contengono:

Principi attivi:    Tampone            1,500g

                               Antiossidante   0,750g

Eccipienti:           Colorante Blu E 131        0,006g

                               Acqua depurata q.b. a  100,000g

 

Scrivi una recensione

Blog