“Ai sensi delle Nuove Linee guida del Ministero della Salute del 28/03/2013, relative alla pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, si avvisa l’utente che le informazioni ivi contenute sono esclusivamente rivolte agli operatori professionali”

CREMA ESFOLIANTE Visualizza ingrandito

CREMA ESFOLIANTE all'acido salicilico, peeling/scrub, domicilare con scatola

TM721

Nuovo

18,90 € tasse escl.

invece di 21,00 €


 


CREMA ESFOLIANTE all'acido salicilico, peeling/scrub, domiciliare con scatola

Delicata crema esfoliante per uso domiciliare che grazie alla presenza di microsferule e dell’acido salicilico permette di eseguire sia una dolce esfoliazione meccanica che una efficace esfoliazione chimica. Adatta a tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili.

Caratteristiche della crema esfoliante all’acido salicilico

Emulsione cremosa che svolge una blanda azione di rimozione delle cellule morte superficiali dall’epidermide grazie alla presenza di microsferule a piccola granulometria opportunamente scelte in modo da non arrecare traumi all’epidermide ed all’ azione chimica svolta dalla presenza di acido salicilico. Non contiene enzimi.

Grazie anche ad altri principi attivi in essa contenuti apporta altri importanti effetti alla pelle trattata quali: idratante, tonificante, decongestionante, lenitivo.

Barattolo da 50ml + confezione da vendita

L’esfoliazione del viso

L’esfoliazione della pelle in generale è un azione fondamentale per tenerla giovane e recettiva. “L’atto di esfoliare si esegue con l’ausilio di prodotti cosmetici come peeling o scrub, per facilitare la rimozione delle cellule morte presenti sullo strato superficiale della pelle. Dopo un trattamento esfoliante la cute appare visibilmente più luminosa, levigata e liscia: questo perché viene promosso il turn-over cellulare dell'epidermide”(vedi: Esfoliare o fare un peeling per levigare è la stessa cosa ?).

La pelle del viso, in particolar modo, è quella più soggetta a stress dovuto dagli agenti atmosferici e lo smog e quindi è quella ad aver più bisogno di cure. Non fare una buona anamnesi però ed eccedere con l’esfoliazione, soprattutto su pelli molto sottili, significa causare un anomalo assottigliamento della pelle, che la renderà più fragile ed indifesa rispetto alle aggressioni esterne , fino a provocare microabrasioni cutanee e la rottura dei capillari.

E’ per questo che TerraMare ha previsto diverse tipologie di scrub con diverse granulometrie e, di conseguenza, con differenti azioni leviganti, dalla più forte alla più delicata come anche la crema esfoliante all’acido salicilico.

 

Principi attivi e INCI

Vedi in DETTAGLI

 

Applicazione

Vedi in DETTAGLI

Consigli d’uso

Eseguire l’esfoliazione 1 o 2 volte la settimana, a seconda del grado di ispessimento della pelle.

Questa crema può essere considerata un’ottima idea regalo molto apprezzata in quanto indispensabile nel corredo di bellezza di una donna e non solo. Inoltre si presenta in un’elegante barattolino bianco con filetto argento e confezionata in una scatola bianca lucida.

Maggiori dettagli

Applicazione della CREMA ESFOLIANTE all'acido salicilico, peeling/scrub, domicilare con scatola

La crema esfoliante si può applicare con frequenza settimanale e la sua applicazione è adatta a preparare l’epidermide all’applicazione successiva di prodotti come fiale o creme.

Procedimento:

-              Detergere con cura il viso utilizzando un latte detergente adatto al tipo di pelle da trattare. Versare il latte detergente su una faldina di cotone, quindi distribuire con leggero massaggio su viso e décolleté.

-          Coccolare e detergere la pelle del viso massaggiandola delicatamente. La detersione degli occhi, orecchie e collo, deve essere molto accurata.

-              Rimuovere i residui del latte con l’aiuto di spugnette imbibite di acqua tiepida con movimenti circolari.

-              Applicare la crema esfoliante e massaggiare per bene il viso con movimenti rotatori e lenti evitando il contorno occhi.

-              Rimuovere i residui della crema con l’aiuto di spugnette imbibite di acqua tiepida con movimenti dall’interno verso l’esterno del viso.

-              Concludere tamponando delicatamente con un asciugamano e applicando una lozione tonificante per togliere i residui e riequilibrare il pH cutaneo. Utilizzare un dischetto di cotone per applicare il prodotto sul viso e, con movimenti molto delicati, inumidire la pelle dal centro verso l’esterno ed il collo dall’alto verso il basso.

PRINCIPI ATTIVI DELLA CREMA LEVIGANTE

L’emulsione contiene microsferule a piccola granulometria opportunamente scelta in modo da non arrecare traumi all’epidermide. inoltre esso contiene:

 

ACIDO SALICILICO (salicylic acid)

 Composto chimico relativamente diffuso negli organismi vegetali anche se in piccola quantità. In cosmesi può essere utilizzato a basse concentrazioni per svolgere un’azione detergente nei confronti dell’epidermide, asportando le cellule morte superficiali e preparando quest’ultima ai successivi trattamenti.

 

CAMOMILLA ESTRATTO GLICOLICO (chamomilla recutita extract)

 I capolini della camomilla costituiscono una droga vegetale di primario interesse cosmetico. L’estratto contiene soprattutto flavonoidi (apigenina) mentre componenti attivi dell’essenza sono il bisabololo ed il camazulene. Tutte queste sostanze agiscono sulla pelle come lenitive ed antiarrossamento. Sono quindi utili nel trattamento di pelli delicate e sensibili.

 

VITAMINA F (linseed acid)

 Si ottiene comunemente per separazione frazionata a bassa temperatura dagli acidi grassi di lino. Essa svolge nei confronti dell’epidermide un’azione idratante, nutriente.

 

QUERCIA ESTRATTO ACQUOSO (quercus robur extract)

 Dai meristemi (tessuti indifferenziati) delle radici di quercia si ottiene un estratto ricco di principi attivi che nel settore cosmetico è usato contro i danneggiamenti provocati dal sole, dal vento, dalla polvere etc etc. inoltre è particolarmente indicato per pelli malnutrite, disidratate, prive di tono.

 

LAVANDA ESTRATTO GLICOLICO(lavanda angustifolia extract)

 La lavanda possiede moderate proprietà tonificanti e batteriostatiche.

 

 

INGREDIENTI/INGREDIENTS

Aqua

Propylene glycol

Titanium dioxide

Glycine soja oil

Petrolatum

Cetearyl alcohol

Hydrogenated tallow

Polyethylene 300 microns

Ceteareth-3

Chamomilla recutita extract

Linseed acid

Quercus robur extract

Lavandula angustifolia extract

Salicylic acid

Polyacrylamide

Polysorbate-20

C13-14 isoparaffin

Cholesterol

Sodium lauryl sulfate

Carbomer

Laureth-7

Profumo/parfum

Imidazolidinyl urea

Methylparaben

Phenoxyethanol

Bha

Propylparaben

Linalool

Limonene


No customer comments for the moment.

Scrivi una recensione

CREMA ESFOLIANTE all'acido salicilico, peeling/scrub, domicilare con scatola

CREMA ESFOLIANTE all'acido salicilico, peeling/scrub, domicilare con scatola

CREMA ESFOLIANTE all'acido salicilico, peeling/scrub, domiciliare con scatola

Delicata crema esfoliante per uso domiciliare che grazie alla presenza di microsferule e dell’acido salicilico permette di eseguire sia una dolce esfoliazione meccanica che una efficace esfoliazione chimica. Adatta a tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili.

Caratteristiche della crema esfoliante all’acido salicilico

Emulsione cremosa che svolge una blanda azione di rimozione delle cellule morte superficiali dall’epidermide grazie alla presenza di microsferule a piccola granulometria opportunamente scelte in modo da non arrecare traumi all’epidermide ed all’ azione chimica svolta dalla presenza di acido salicilico. Non contiene enzimi.

Grazie anche ad altri principi attivi in essa contenuti apporta altri importanti effetti alla pelle trattata quali: idratante, tonificante, decongestionante, lenitivo.

Barattolo da 50ml + confezione da vendita

L’esfoliazione del viso

L’esfoliazione della pelle in generale è un azione fondamentale per tenerla giovane e recettiva. “L’atto di esfoliare si esegue con l’ausilio di prodotti cosmetici come peeling o scrub, per facilitare la rimozione delle cellule morte presenti sullo strato superficiale della pelle. Dopo un trattamento esfoliante la cute appare visibilmente più luminosa, levigata e liscia: questo perché viene promosso il turn-over cellulare dell'epidermide”(vedi: Esfoliare o fare un peeling per levigare è la stessa cosa ?).

La pelle del viso, in particolar modo, è quella più soggetta a stress dovuto dagli agenti atmosferici e lo smog e quindi è quella ad aver più bisogno di cure. Non fare una buona anamnesi però ed eccedere con l’esfoliazione, soprattutto su pelli molto sottili, significa causare un anomalo assottigliamento della pelle, che la renderà più fragile ed indifesa rispetto alle aggressioni esterne , fino a provocare microabrasioni cutanee e la rottura dei capillari.

E’ per questo che TerraMare ha previsto diverse tipologie di scrub con diverse granulometrie e, di conseguenza, con differenti azioni leviganti, dalla più forte alla più delicata come anche la crema esfoliante all’acido salicilico.

 

Principi attivi e INCI

Vedi in DETTAGLI

 

Applicazione

Vedi in DETTAGLI

Consigli d’uso

Eseguire l’esfoliazione 1 o 2 volte la settimana, a seconda del grado di ispessimento della pelle.

Questa crema può essere considerata un’ottima idea regalo molto apprezzata in quanto indispensabile nel corredo di bellezza di una donna e non solo. Inoltre si presenta in un’elegante barattolino bianco con filetto argento e confezionata in una scatola bianca lucida.

Scrivi una recensione

Blog